CUBA-HABANA ECOPOLIS

Il Comune di Grosseto, attraverso l’Assessorato alla Cooperazione Internazionale e Pace, sostiene Habana Ecopolis, un programma di riqualificazione urbana e sviluppo sostenibile nella Città dell’Avana, una iniziativa consortile che vede la partecipazione e l’adesione di molte ONG (CRIC,COSPE, Terra Nuova), istituti di ricerca, enti locali italiani, e finanziato dal Ministero degli Esteri. L’intervento si articola in più componenti, ambientali, sociali e culturali, e prevede in particolare un programma di riqualificazione urbana, un piano di integrazione sociale (con particolare attenzione alle problematiche della popolazione giovanile ed anziana), il recupero e valorizzazione delle risorse ambientali della capitale, la promozione di un piano di gestione della città, l’implementazione di un sistema di informazione per la pianificazione urbana, la promozione di un programma di gestione energetica, la diffusione capillare di un programma di educazione ambientale, la creazione di un piano di gestione per i rifiuti solidi della città . La mostra fotografica è un reportage sui luoghi interessati dalle iniziative di cooperazione. Edifici e spazi aperti degradati, recuperati e/o in via di recupero per un uso culturale e sociale.

10-17 Aprile 2009
Saletta CEDAV, via Mazzini 97 GROSSETO
Foto reportage: Enrico Gori
con la collaborazione di:
Simone Ferretti (assessore alle politiche giovanili Comune di Grosseto) Tommaso Martinelli (responsabile centro Europe Direct maremma) Mauro Papa (Coordinatore centro Documentazione Arti Visive) Giovanni Gori, Cecilia Luzzetti, Margherita Cardoso (ArchivioFotoGori)

CUBA-HABANA ECOPOLIS

San Miguel del Padron: Parco della Musica.
Un’area precedentemente adibita a discarica risanata e messa a disposizione per attività ludiche e corsi di danza.

CUBA-HABANA ECOPOLIS

Centro Giovanile Colon.
Nel problematico barrio di Colon, il Centro Giovanile organizza attività di scherma, musica e danza. L’edificio, che era fatiscente, è stato completamente recuperato.

CUBA-HABANA ECOPOLIS

Grafica: Margherita Cardoso - Traduzioni: Vittoria Vivarelli Colonna e Cecilia Grilli - Realizzazione: Stefano Guerrini lgsg.it: Siti Internet Grosseto

ARCHIVIOFOTOGORI